Un nuovo centro di taglio ad acqua è stato installato nel mese di Gennaio.

La macchina WaterJet costituisce il sesto centro di lavoro di questo tipo, a dimostrazione di quanto l’Azienda creda in questa tecnologia.

Il taglio avviene  con l’apporto di abrasivo, dunque è possibile produrre oggetti anche in materiali molto spessi e duri come il marmo, il ferro e molte plastiche rigide.

Il piano di lavoro è di notevoli proporzioni, 2 metri per 4, cosa che permette  la produzione di oggetti di grandi dimensioni.

L’inserimento di questo CNC WaterJet è coinciso con un ambizioso progetto di ristrutturazione denominato “Fabbrica Visiva” che , data la modernità dello stesso,  l’Azienda avrà il piacere di discutere con clienti e fornitori durante i momenti di open house che sono previsti a partire dal mese di settembre.

Cliccando sull’immagine sottostante verrete indirizzati al Video di presentazione del Nuovo Centro di Taglio

 

WaterJet Idroabrasivo